La Torta ” furbetta “

Alcune persone adorano preparare dolci, Sanno dosare perfettamente tutti gli ingredienti, sanno cuocerle perfettamente e poi decorarle con estrema raffinatezza… io li invidio e ammetto di non essere né tanto paziente, né con le competenze giuste per affrontare la preparazione di un dolce.

E allora ecco l’idea, usare i biscotti! Sono già dosati, completi, perfettamente cotti…. quindi polverizziamoli!

Ecco cosa serve:

400 gr di biscotti a piacere, anche misti perché no? 420 gr. di latte e 2 cucchiaini di lievito per dolci

Ora ,mettere i biscotti in un robot a lame e ridurli in polvere il più possibile, poi trasferire la polvere in una ciotola ed aggiungere latte e lievito. Ora l’impasto non sarà come quello delle torte, sarà un po’ rappreso, quindi lavoratelo con un frullatore ad immersione, Con un po’ di colpi assumerà l’aspetto di un impasto per dolci.

Imburrare e infarinare una teglia e quindi versare l’impasto, Poi in forno a 180° per 25-30 minuti.

Ricordate di accendere il forno prima di iniziare, in ogni caso dovrete aspettare qualche minuto per averlo in temperatura quando avrete finito di preparare la torta.

COMODAVELOCEBUONA